HomeComeAirpodsAirPods non caricati? Easy Solutions per AirPods & AirPod Cases (2022)

AirPods non caricati? Easy Solutions per AirPods & AirPod Cases (2022)

AirPods o AirPods Pro non caricati? Questo tipo di problemi non è divertente, ma la buona notizia è che sono relativamente facili da risolvere. Cammineremo attraverso le migliori soluzioni per risolvere i problemi di ricarica del dispositivo, sia che tu abbia problemi con AirPod sinistro o destro non addebitare, entrambi AirPods non addebitati o il caso di non riuscire a caricare.

Salta a:

  • ;
  • Perché il mio caso AirPod non si carica?
  • Non ancora addebitato? Altre soluzioni.

Perché i miei AirPod non si caricano in ogni caso?

Questo è un problema frustrante che la maggior parte dei proprietari di airpod di Apple ha affrontato ad un certo punto (me compreso). Ecco come risolvere i problemi se uno o entrambi i tuoi AirPod non si caricano nel loro caso. Per ulteriori suggerimenti per la risoluzione dei problemi e aiutano con il tuo dispositivo Apple, dai un’occhiata al nostro Tip of the Day .

Passaggio 1: controllare gli AirPod si collegano alla custodia

Entrambi i tuoi AirPod si collegano al caso quando li inserisci per la ricarica? Quando si posizionano gli AirPods nella custodia di ricarica, dovresti sentire uno scatto magnetico poiché gli AirPods sono collegati correttamente. Se i tuoi AirPods non si collegano correttamente o se la parte superiore della custodia AirPods non si chiude, rimuovi gli AirPod per vedere se c’è sporcizia o sporcizia che li blocca da sedersi correttamente nel caso. In tal caso, la pulizia degli AirPod e l’interno della custodia di ricarica probabilmente risolverà i problemi di ricarica.

Passaggio 2: controlla lo stato di ricarica AirPods e la durata della batteria della custodia

Se i tuoi AirPod sembrano connettersi normalmente, segui i passaggi seguenti per controllare lo stato di ricarica e la batteria dei tuoi AirPods e AirPods sul tuo iPhone.

  1. Inserire entrambi gli AirPods nella custodia di ricarica e chiudere il coperchio.
  2. Apri il coperchio e tieni la custodia AirPods vicino al tuo iPhone.
    ""
  3. Lo stato di ricarica apparirà sulla schermata del tuo iPhone.
  4. Assicurati che il tuo caso AirPods abbia una carica superiore al 10%. Se la durata della batteria è inferiore al 10%, la custodia non avrà abbastanza energia per caricare i tuoi AirPod e deve essere collegato.
    ""
  5. Verificare assicurarsi che un fulmine appaia accanto alla batteria sotto gli AirPods, segnalando che entrambi stanno caricando. In caso contrario, potrebbe essere necessario pulire gli AirPods e la custodia.
    ""

Suggerimento professionale: ci sono molti altri modi per Controlla la durata della batteria AirPods. Scopri loro qui .

Passaggio 3: pulire i tuoi AirPods

Se i tuoi AirPods sono sporchi, il sporco potrebbe bloccare il circuito che consente agli AirPod di caricare. Questa è la soluzione più comune per risolvere i problemi di ricarica con AirPods e AirPods. Ti consiglio di dare un’occhiata a questa risorsa su come Pulisci correttamente i tuoi AirPods . Una volta che sono stati puliti, puoi quindi reinserire nel caso per vedere se inizieranno a caricare.

Passaggio 4: aggiorna il firmware AirPods

Questa è una soluzione piuttosto raro e si applica solo se è passato un po ‘di tempo da quando hai collegato i tuoi AirPods a un dispositivo come il tuo iPhone o iPad. Il firmware AIRPODS viene aggiornato automaticamente, anziché essere installato dagli utenti. Tuttavia, se sono passati alcuni mesi da quando hai usato i tuoi AirPods, potresti aver perso un aggiornamento. Per richiedere un aggiornamento (se necessario), seguire i passaggi seguenti:

  1. Inserisci i tuoi ‌AirPods‌ nel loro caso.
  2. Collegare il caso di ricarica ‌AirPods‌ a una fonte di alimentazione.
  3. Spostare l’iPhone o l’iPad con cui i ‌AirPods‌ sono stati abbinati vicino alla custodia di ricarica e assicurati che il tuo iPhone o iPad abbia una connessione Internet.

Dopo un breve periodo (circa 15 minuti), qualsiasi aggiornamento del software disponibile dovrebbe essere installato automaticamente. Controlla se i tuoi AirPod sono ora caricati normalmente. In caso contrario, puoi anche provare a ripristinare il ‌AirPods‌.

Passaggio 5: ripristina i tuoi AirPods

Se i passaggi di cui sopra non hanno risolto i tuoi problemi di ricarica, potrebbe essere necessario reimpostare i tuoi airpods . È importante notare che quando si ripristinano i tuoi AirPods, perderai una qualsiasi delle impostazioni salvate. Per questo motivo, ti consiglio di provare le soluzioni di cui sopra (se non l’hai già fatto) per evitare di dover riprogrammare le impostazioni preferite.

Perché la mia custodia AirPod non si carica?

Il problema potrebbe essere con il caso stesso o con il cavo di ricarica o l’outlet. Seguire i passaggi seguenti per risolvere i problemi se la custodia di ricarica AirPods non è ricaricata.

Passaggio 1: controllare lo stato di ricarica del caso AirPods

  1. Inserisci entrambi gli AirPods nel caso e chiudi il coperchio.
  2. Riapri il coperchio e tieni i tuoi AirPod vicino al tuo iPhone.
    ""
  3. Lo stato di ricarica del tuo caso AirPods e AirPods apparirà sullo schermo.
  4. Se la custodia AirPods è in carica, dovresti vedere un simbolo del fulmine sotto l’immagine della custodia AirPods.
    ""

Se la custodia AirPods non si carica, seguire i passaggi seguenti per risolvere i problemi.

Passaggio 2: controlla il cavo di ricarica

Sia che tu utilizzi un cavo di ricarica Apple o un cavo di ricarica di terze parti, è necessario assicurarsi che funzioni correttamente.

  1. Collegare il cavo di ricarica a un altro dispositivo, come il tuo iPhone o iPad. Se il fulmine appare sulla batteria del dispositivo, il cavo di ricarica è ancora funzionale.
  2. Collegare il cavo di ricarica nella custodia di ricarica degli AirPod e assicurarsi che la connessione su entrambe le estremità sia sicura.
  3. Se non succede nulla, scollegare l’estremità dei fulmini del cavo (l’estremità che si collega alla custodia di ricarica), capovolgerlo e collegarlo indietro.

Passaggio 3: controlla il tuo outlet

Se il cavo di ricarica funziona e stai ancora avendo problemi di ricarica, potresti avere una presa difettosa o corta.

  1. Collega un altro dispositivo (come il tuo iPhone) allo stesso outlet. Se è ancora in carica, l’outlet funziona.
  2. Dovresti anche provare a collegare i tuoi AirPods in un altro outlet. Se funziona, il problema era con il tuo vecchio outlet.

Passaggio 4: controlla la tua base di ricarica wireless

Se si dispone di una base di ricarica wireless, controlla assicurati di utilizzare AirPods di 2a generazione o AirPods Pro, poiché queste sono le uniche versioni che supportano la ricarica wireless.

  1. Posizionare i tuoi AirPods nella custodia di ricarica e posizionare la custodia sul tappetino di ricarica wireless con la luce di stato rivolta verso l’alto.
  2. La luce di stato dovrebbe battere le palpebre e spento durante la ricarica. Potrebbe essere necessario spostare la posizione del caso sul pad di ricarica affinché funzioni.
  3. Se il tuo caso non cambierà ancora, prova a usare il cavo Lightning a USB che è arrivato con il tuo caso.

Passaggio 5: pulire la custodia AirPods

Se la custodia AirPods ha sporcizia o sporcizia nella porta di ricarica, potrebbe impedire la carica del tuo caso. Consiglio di seguire le istruzioni in questo articolo per Come pulire la custodia AirPod e la porta Lightning .

Passaggio 6: ripristina i tuoi AirPods

Se le soluzioni di cui sopra non hanno risolto i tuoi problemi di ricarica, potrebbe essere necessario ripristina i tuoi airpods Per risolvere un bug del firmware che impedisce ai tuoi AirPod di ricaricare. Si prega di notare che quando si ripristinano i tuoi AirPods, perderai una qualsiasi delle impostazioni salvate. Per questo motivo, ti consiglio di provare le soluzioni di cui sopra prima di eseguire un ripristino di fabbrica.

Non ancora carico? Altre soluzioni.

Se le soluzioni di cui sopra non hanno ottenuto i tuoi AirPods o la custodia AirPods da caricare, potrebbe essere necessario sostituire gli AirPods o la custodia di ricarica. Se i tuoi AirPod sono ancora in garanzia, Apple sostituirà la parte che non funziona. Se hai un set più vecchio di AirPods che non sono più in garanzia, puoi anche sostituirli tramite podswap , un servizio progettato per “mantenere il tuo AirPods vivi e fuori dalla discarica. ” Anche se non ho usato personalmente questo servizio, è un’alternativa più economica alla sostituzione dei tuoi vecchi AirPod con un nuovo set.