HomeEvento AppleApple salta l'annuncio di iPhone al suo evento di settembre, rompendo la...

Apple salta l’annuncio di iPhone al suo evento di settembre, rompendo la tradizione

In una significativa pausa dalla routine, l’evento speciale di settembre 2020 di Apple non includeva l’annuncio degli iPhone 2020. L’evento si è concentrato invece sui nuovi modelli di Apple Watch e iPad. Mentre i tempi di annuncio di Apple Watch e iPad variano di anno in anno, questa è la prima volta dal 2011 e solo la seconda volta in assoluto che i nuovi iPhone non sono stati annunciati nell’evento di settembre. La prima volta è stata nel 2011, quando il 4S è stato annunciato il 4 ottobre e rilasciato dieci giorni dopo. Il ritardo di quest’anno è legato alla pandemia COVID-19 e, mentre stiamo ancora aspettando tutte le informazioni più importanti riguardanti l’annuncio e il rilascio di iPhone 2020, diamo un’occhiata a ciò che sappiamo.

Cosa è stato annunciato all’evento speciale

L’evento speciale di Apple ha seguito il formato WWDC di giugno di un evento interamente virtuale. Si è concentrato interamente sui nuovi modelli di Apple Watch e iPad, ma non ha fatto menzione degli iPhone 2020 o della data di rilascio prevista. Questa è la prima volta che questi dispositivi vengono annunciati prima dei nuovi iPhone e, sebbene l’evento sia rimasto frenetico e ottimista, l’assenza dell’iPhone si è fatta sentire dal momento in cui il CEO di Apple Tim Cook ci ha informato che due dispositivi sarebbero stati annunciati durante la giornata. evento.

Perché il ritardo?

Molti ritardi nella produzione possono essere collegati a chiusure in tutta l’Asia avvenute in primavera. Sebbene la maggior parte sia tornata alla piena capacità produttiva durante l’estate, gli effetti di queste chiusure si fanno ancora sentire a livello globale. Ma perché iPad e Apple Watch stanno arrivando mentre l’iPhone è in ritardo? Sebbene nulla di ufficiale abbia risposto a questa domanda, alcuni ipotizzano che potrebbe essere dovuto al chip 5G che arriverà negli iPhone 2020.

Quando vedremo gli iPhone 2020?

Non c’era alcuna indicazione nell’annuncio di oggi di quando sarebbero stati annunciati i nuovi iPhone 2020, ma le voci sembrano indicare un annuncio di ottobre e una successiva versione scaglionata. Abbiamo visto rilasci scaglionati nel 2017 e nel 2018, con i telefoni rilasciati in seguito che sono stati rilasciati fino a ottobre e novembre, ma entrambe le volte l’annuncio è stato fatto a settembre. 

Il CFO di Apple Luca Maestri ha dichiarato che “la fornitura del progetto sarà disponibile alcune settimane dopo” rispetto agli anni precedenti, il che supporta l’idea di una data di rilascio di ottobre. Se questo segue lo stesso schema dell’annuncio e del rilascio del 2011, probabilmente vedremo almeno i modelli di base intorno a metà ottobre, ma le voci Pro e Pro Max potrebbero non raggiungerci fino a novembre. Il formato molto insolito degli annunci di quest’anno è quasi certamente dovuto a COVID, quindi anche le nostre migliori ipotesi per le date di annuncio e di rilascio potrebbero essere meno accurate rispetto agli anni precedenti.