HomeEvento AppleRaccolta di voci su iPhone 12: 5G, fotocamera 3D e design nuovo...

Raccolta di voci su iPhone 12: 5G, fotocamera 3D e design nuovo di zecca

Mentre ci prepariamo per l’autunno, il mondo tecnologico guarda avanti al più grande annuncio dell’anno: gli iPhone 2020. Mentre Apple è nota per lanciarci alcune palle curve con i suoi modelli di denominazione, se la società segue l’esempio dello scorso anno, guarderemo l’iPhone 12 e l’iPhone 12 Pro. Lo sconvolgimento globale di quest’anno potrebbe influenzare il rilascio del nuovo iPhone, ma abbiamo seguito tutte le fughe di notizie e le voci sull’iPhone 12 e abbiamo messo insieme un’immagine di ciò che l’iPhone 12 potrebbe avere in serbo. La prima cosa da sapere è che dovrebbero esserci quattro versioni: un iPhone da 5,7 pollici, due iPhone da 6,1 pollici e un iPhone da 6,7 ​​pollici. Vedremo il primo anno di supporto 5G, così come le voci su tutti i display OLED, una fotocamera 3D a tripla lente, un design fisico nuovo di zecca. Diamo uno sguardo più da vicino.

Data di rilascio di iPhone 12

A differenza degli anni precedenti, probabilmente prevediamo una data di uscita per ottobre. Il CFO di Apple Luca Maestri ha detto che gli iPhone 2020 saranno disponibili “poche settimane dopo i modelli di iPhone 11 2019, usciti alla fine di settembre”. Ciò significa che probabilmente li vedremo intorno alla metà di ottobre. Lo ha detto il leaker di Apple Jon Prosser Forbes l’uscita sarà scaglionata, quindi potremmo vedere prima i modelli di fascia bassa e quelli di fascia alta un po ‘dopo. Ciò potrebbe indicare differenze di stock, quindi la disponibilità potrebbe variare tra le versioni entry-level e Pro.

OLED per tutti

Mentre ci si aspetta ancora che ci siano versioni entry-level e Pro dell’iPhone 12, una differenza che non dovrebbero avere sono i display OLED. Secondo Il giornale di Wall Street, tutti e 4 i modelli avranno display OLED. Inizialmente si diceva che la differenza tra i modelli potesse includere le versioni di fascia alta con una frequenza di aggiornamento “ProMotion” di 120 Hz, ma l’insider del settore Ross Young afferma che non è così e nessun modello lo presenterà.

Grandi cambiamenti nel design

Se le voci sull’iPhone 12 da 5,4 pollici sono vere, sarebbe l’iPhone più piccolo dai tempi dell’SE, mentre il modello da 6,7 ​​pollici sarebbe il più grande. Voci da Bloomberg includono una struttura in metallo simile all’iPhone 4 o iPad Pro, con una cornice quadrata in acciaio inossidabile con vetro che ancora compone la parte anteriore e posteriore del corpo. Secondo Ming-Chi Kuo, la scanalatura sul telaio e le nuove procedure di stampaggio a iniezione aiuteranno le prestazioni dell’antenna interna riducendo l’impatto negativo del telaio metallico.

Rendering condiviso da EverythingApplePro e Max Weinbench presumibilmente basato su progetti CAD trapelati.

Potremmo anche esaminare una nuova opzione di colore blu navy, sulla falsariga del verde foresta di mezzanotte introdotto con l’iPhone 11. Il canale YouTube EverythingApplePro e Max Weinbench hanno rilasciato un video che includeva blu chiaro, viola e arancione chiaro come opzioni di colore anche. Potremmo anche vedere una tacca più piccola nella parte superiore

Chip iPhone 12 A14: troppo bello per essere vero?

Ogni modello utilizzerà un chip A14 progettato da Apple prodotto da TSMC. Oltre a fornire aumenti di velocità ed efficienza, il chip A14 potrebbe aiutare a compensare gli usi extra della batteria 5G. Bloomberg afferma che il chip si concentrerà sull’accelerazione delle attività AR e dell’intelligenza artificiale. L’analista di Barclay Blayne Curtis prevede che i modelli Pro avranno 6 GB di RAM mentre l’iPhone 12 avrà 4 GB di RAM. Nel complesso, dovremmo vedere un grande aumento delle prestazioni, con molta meno potenza utilizzata, il che sembra quasi troppo bello per essere vero. Ma il nuovo processo a 4 nm dovrebbe consentire al chip A14 Bionic di utilizzare il 30% in meno di energia fornendo prestazioni più veloci del 15%.

Guadagni fotocamera iPhone 12

Le fotocamere dell’iPhone hanno una reputazione da difendere. L’iPhone 11 li ha riportati in cima al regno delle fotocamere degli smartphone e il mondo della tecnologia sta guardando per vedere cosa porteranno gli iPhone 2020. Il giornale di Wall Street e Bloomberg hanno fatto rumori su una disposizione a tripla lente, che fa emergere la possibilità e persino la probabilità di una fotocamera 3D su tutti i modelli. Vedremo qualcosa di simile agli scanner LIDAR sull’iPad pro 2020 su uno di questi modelli? La possibilità sembra reale, almeno per i modelli Pro.

Il rendering condiviso da EverythingApplePro e Max Weinbench presumibilmente basato su progetti CAD trapelati mostra una possibile nuova fotocamera.

Il 5G arriva su iPhone

L’analista Ming-Chi Kuo ha confermato che ogni modello di iPhone 2020 utilizzerà la tecnologia 5G. La società utilizzerà i chip del modello Qualcomm X55 5G anziché i chip Intel, che offriranno velocità di download massime di 7 Gb / se velocità di caricamento di 3 Gb / s. mmWave, la rete 5G più veloce ma con portata limitata, è in fase di installazione in tutti gli Stati Uniti, ma non tutti i paesi hanno ancora implementato la tecnologia mmWave, quindi non è chiaro dove sarà disponibile e se la rete sub-6 GHz più lenta ma più ampia verrà invece utilizzato in alcune aree. Kuo prevede che potremmo vedere sia reti mmWave che sub-6 GHz in paesi come Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Australia e Giappone, mentre altri paesi potrebbero avere solo reti sub-GHz, almeno all’inizio. L’implementazione è a buon punto, quindi speriamo di vedere un buon inizio del 5G una volta che questi telefoni saranno lanciati.

Nuova confezione per iPhone

Possiamo dire addio agli auricolari e ai caricabatterie forniti nella confezione con i nostri nuovi iPhone. Secondo l’analista Ming-Chi Kuo, ciò potrebbe essere dovuto alla ridotta domanda di auricolari cablati a causa della popolarità degli AirPods. Potrebbe esserci un accordo correlato su AirPods in futuro, come un codice sconto con l’acquisto di un iPhone, ma non è stato annunciato nulla di ufficiale. La caduta del caricabatterie, tuttavia, indica che Apple potrebbe pensare di più ai costi di produzione con questo. Nessun accessorio significa meno imballaggi, che è una buona notizia per l’ambiente, e una migliore notizia per l’azienda che paga il conto.

 

Nomi e prezzi per i nuovi iPhone

Supponendo che Apple segua la struttura di denominazione utilizzata per l’iPhone 11, probabilmente esamineremo due modelli di iPhone 12 (5,4 pollici e 6,1 pollici), un iPhone 12 Pro da 6,1 pollici e un iPhone Pro Max da 6,7 ​​pollici. La maggior parte delle voci ha indicato che i prezzi saranno sulla falsariga di quanto segue:

  • $ 649 per l’iPhone 12 da 5,4 pollici
  • $ 749 per l’iPhone 12 da 6,1 pollici
  • $ 999 per l’iPhone 12 Pro da 6,1 pollici
  • $ 1.099 per l’iPhone Pro Max da 6,7 ​​pollici

Tuttavia, l’analista Jeff Pu ritiene che l’iPhone 12 da 5,4 pollici inizierà a $ 749, il che potrebbe portare la versione da 6,1 pollici a $ 799 o $ 849. Se questo aumento influirà o meno sulle versioni Pro è ancora da vedere.