Homei phoneRecensione del nuovo iPhone SE: un'ode all'iPhone più piccolo

Recensione del nuovo iPhone SE: un’ode all’iPhone più piccolo

Nel lontano 1992, la DC Comics sconvolse il mondo uccidendo l’iconico supereroe Superman in una battaglia a tutto campo contro il super cattivo Doomsday. Mentre la gente piangeva la perdita dell’Uomo d’Acciaio, in seguito sarebbe tornato, reincarnato, ancora più potente che mai. Questa storia mi è venuta in mente all’inizio di quest’anno ad aprile, quando Apple ha dichiarato morto l’originale iPhone SE da 4 pollici e ha annunciato la sua rinascita in una forma con una dimensione dello schermo significativamente più grande di prima. Mentre molti si sono rallegrati per il rilascio nel 2020 dell’iPhone SE di seconda generazione, è stato un giorno del giudizio per i fan che preferiscono i piccoli smartphone Apple.

Apple sostiene che il nuovo iPhone SE 2020 ha un design compatto, e lo fa rispetto al resto della sua gamma. L’iPhone in edizione speciale ha il corpo del telefono di tre anni prima, l’iPhone 8, e i componenti interni dell’iPhone 11 dello scorso anno con il chip A13 Bionic. Sebbene sia ancora relativamente piccolo, il nuovo iPhone SE si è allontanato dal design originale del 2016, crescendo in diagonale nelle dimensioni dello schermo di 0,7 pollici, il che non è nulla di cui starnutire!

Non dimenticherò mai quando il gigante della tecnologia ha annunciato l’iPhone SE originale nel 2016. Ero entusiasta quando le voci su un mini smartphone Apple si sono rivelate vere. Un nuovo potente modello di iPhone con display da 4 pollici? Iscrivimi, per favore! La SE è stata una gradita aggiunta alla formazione di Apple. I modelli di punta all’epoca erano iPhone 6s da 4,7 pollici e 6s Plus da 5,5 pollici. Come proprietario di un iPhone 5, che aveva un display da 4 pollici, ho finalmente trovato il mio percorso di aggiornamento in avanti con l’iPhone SE originale, che aveva i componenti interni dell’iPhone 6s più grande stipati in una forma più piccola.

Il gigante della tecnologia ha annunciato l’iPhone SE di seconda generazione tramite un comunicato stampa sul suo sito Web ad aprile, fornendo una risposta tanto attesa a quelli di noi che si erano aggrappati alle voci di un successore. Nell’annuncio, Phil Schiller, dirigente del marketing di Apple, ha colto nel segno quando ha detto che l’iPhone SE originale è stato un successo grazie alla sua “combinazione unica di dimensioni ridotte, prestazioni di fascia alta e prezzo accessibile”.

L’ironia è che il fattore di forma da 4 pollici è ciò che lo ha reso perfetto per l’uso con una sola mano. Dopo quattro anni di aggrappamento al mio iPhone SE originale, ho colto al volo l’opportunità di eseguire l’aggiornamento quando Apple ha annunciato il suo successore. Ma con mio disappunto, l’iterazione più ampia e pesante del 2020 è più difficile da navigare con una mano, anche se è migliorata in ogni altro modo. Ho preferito usare il telefono con una sola mano sin da quando ho perso la vista nel 2013. Anche se l’aumento delle dimensioni di 0,34 pollici di larghezza sembra nominale, navigare con VoiceOver, uno screen reader integrato in iOS per i non vedenti e per quelli con problemi di visione, ora è più difficile da eseguire. Mi ritrovo a cullare il mio nuovo telefono nella mano sinistra per supporto mentre lo tengo anche nella mano destra mentre scorro con il pollice. È anche troppo grande per poterlo indossare comodamente nella fondina alla cintura.

Sono un ragazzo a cui piacciono i piccoli gadget tecnologici: possiedo un MacBook Air da 11 pollici, il nuovo iPhone SE e un iPad Mini e il mio primo lettore MP3 è stato un iPod Mini. Ma il nocciolo della questione è che, purtroppo, il fattore di forma da 4 pollici non tornerà.

Sebbene sia difficile accettare per quelli di noi che hanno trattenuto il fiato (e sui nostri dispositivi più vecchi) per un nuovo SE con il design dell’originale, è altamente inverosimile che il gigante della tecnologia tornerà a un bambino di otto anni. design. Apple tende ad andare avanti e non guardare indietro, quindi o vai avanti per il giro o ti aggrappi a un dispositivo obsoleto. Il nuovo iPhone SE è senza dubbio la soluzione migliore per gli appassionati di piccoli smartphone. Sebbene il suo design compatto sia più grande del suo predecessore, è notevolmente più compatto dell’opzione più piccola dell’iPhone 11 Pro da 5,8 pollici.

In un mare inondato di phablet (l’iPhone 11 Pro Max ha un gigantesco display da 6,5 ​​pollici), il piccolo telefono dei tempi passati è stato messo al pascolo. Per la minoranza irriducibile che ama gli schermi più piccoli, l’unica scelta è l’iterazione 2020 di iPhone SE.